I segreti della moda: lezione di fashion law all’Università degli Studi di Milano

Il prossimo 22 Maggio, Marella Naj-Oleari parlerà di moda e di informazioni riservate durante la lezione nell’ambito del Corso di Perfezionamento in Fashion Law dell’Università degli Studi di Milano.

Nell’industria della moda ci sono molti segreti, non sempre ben protetti. I designer, i direttori creativi e gli uffici stile creano ogni giorno abiti, loghi, tessuti, modelli di borse e accessori che richiedono massima riservatezza durante l’intero processo creativo, produttivo e distributivo. Le informazioni riservate possono riguardare  il know-how “tecnico”, come nel caso della composizione di un tessuto o dell’ideazione di una collezione, o il know-how “commerciale”, come la strategia dell’azienda o la sua politica di marketing.

La protezione delle informazioni riservate costituisce dunque un tema di grande importanza nella contrattualistica del fashion ed è l’oggetto di contenziosi anche molto aspri, come i recenti casi Puma, Nike e Cartier dimostrano.

Lascia un Commento

*

captcha *